| Il Suddista Press "Enter" to skip to content

Dai cannoli alla caponata, su Amazon duemila prodotti Made in Sicily

Quasi 2.000 prodotti tipici che raccontano storie di aziende che hanno saputo innovare, puntando sul web alla ricerca di nuovi mercati. Un modo per superare i confini dell’isola e arrivare lì dove i prodotti siciliani sono particolarmente apprezzati: in Italia ma non solo ovviamente. Tutti prodotti che da qualche giorno è possibile trovare e acquistare nella sezione di Amazon dedicata alle eccellenze tradizionali della Sicilia: una vetrina del Made in Italy 

Noto, la città dove il bello incontra il buono

Cibo, vino, spiagge a misure di famiglie: anno d’oro per il Comune di Noto nel settore turistico e gastronomico- Noto si conferma sempre più destinazione turistica con un’offerta ampia e completa: patria del Barocco e sede di importanti siti naturalistici e paesaggistici e promotrice di eventi

Il biodistretto dei Monti Sicani protagonista a Sanlorenzo Mercato di Palermo

Un intero comparto produttivo approda per due giorni a Sanlorenzo Mercato con tutto il suo carico di bontà: si tratta del Biodistretto dei Monti Sicani, che da Sambuca a Contessa Entellina, fino a Caltabellotta e Giuliana, raccoglie bontà gastronomiche come olio, vino, pasta e formaggi, ma anche tante delizie, uniche per lavorazione, come le minne di vergine e i biscotti a cavigghia.

Ance Sicilia: “I cittadini ci segnalino le opere incompiute”

Da oggi tutti i cittadini – ma anche enti locali, stakeholders e imprese – sono invitati a rispondere alla campagna lanciata da Ance nazionale per lo sblocco delle infrastrutture e a inviare all’indirizzo email info@sbloccacantieri.it segnalazioni, foto e video che denunciano situazioni di grave disagio e di danno allo sviluppo economico provocate dal mancato utilizzo di finanziamenti per l’avvio di cantieri o per il completamento di opere pubbliche. Saranno inserite sul sito www.sbloccacantieri.it attivo già da oggi, che l’Ance ribalterà alle istituzioni nazionali e regionali per sollecitare provvedimenti straordinari di semplificazione delle norme e delle procedure, atti a risolvere l’eccezionale emergenza in atto, quella di un “Paese da codice rosso”.